Autore: Andrea Liuzza

Sympathy for the record industry

Hanno ancora senso le etichette indipendenti? Ogni mattina mi guardo allo specchio, conto i capelli bianchi (36, come la mia età) e me lo chiedo. Il fatto è che l’anno scorso, dopo una vita passata a scrivere, registrare, mixare canzoni, ho deciso di fondarne una. Si chiama Beautiful Losers, e si occupa di registrare e

CONTINUA
Torna su